Kensington Garden: Omaggio a Anish Kapoor - Foto di Margherita Lazzati

Kensington Garden – London – Ottobre 2010/Marzo 2011 “Omaggio a Anish Kapoor” – Mostra: “cacciatrice di miraggi” – Foto: Margherita Lazzati 

OMAGGIO A ANISH KAPOOR
Me ne infischio del rischio
e se genuflesso mi godo il riflesso
vuol dire che mischio il tondo col fondo
e con te corrispondo
e forse anche confondo
il disco col desco.

Ma il tempo è una ruota
che non gira al contrario
ci lascia un sommario
di scatti e parole,
un rovescio e un diritto,
una terra ed un cielo,
e con quella moneta paghiamo la vita
per rincorrere amori
o restare da soli.

di Vittorio Mantovani08/2013

—-

Bodyguard. Defending fragility - Foto: Margherita Lazzati

Dobbiamo appoggiarci a un sostegno mettere la nostra mano in un’altra mano:
perché la vita è sempre incerta.
Nell’aria dura nel tempo la rinuncia
non ha alcun merito, ritrarre la mano
paghiamo in angosce.
Aggiusta il tuo cuore, entra in esso
guarda, senza misura.
Troverai al centro del parco l’albero, 
che unisce e separa l’ombra dalla luce
(guardala! ti dico guardala!)
Vai se lo vuoi, prendi la mano dell’altro
gusta il calore, che non tocca la verità
dei pensieri. “Non parlare del suono delle 
campane.” Conserva la memoria di un posto
che riflette un’altra parte di noi,
la voglia di essere in mezzo agli altri,
quello che ne segue si dimentica.
Non avere paura, vieni avvicinati di più di così,
ecco ci sei, è tutto…

- “Bodyguard. Defending fragility”: Giuseppe Carnovale – Laboratorio Poesia casa di Reclusione Milano-Opera

C-Curve - Foto: Margherita Lazzati

Schiene senza volti.
Quasi si respingessero, come se non si fidassero.
Ognuno impegnato in una sua fuga solitaria…
Lo “specchio” posto in mezzo al cammino è come una porta,
ma che nessuno vuole, o può, varcare.
Meglio allontanarsi, meglio disperdersi,
piuttosto che fare i conti con se stessi.
Solo noi, spettatori esterni alla scena,
vediamo lo spazio e l’ambiente che questa lucida superficie riflette.
Loro, i protagonisti, i viandanti, ne sono come ignari.
Eppure la nostra immagine non c’è.
Silenti osservatori di un Olimpo minore.

“C-Curve”: Commento di Luca Frigerio per il catalogo: cacciatrice di miraggi

Omaggio a Anish Kapoor - Foto: Margherita Lazzati

Di primo impatto questa fotografia mi ha riportata bambina. Avevo cinque anni, era Pasqua ed ero a Mose’, con Argentina, la mia prima bicicletta, interamente cromata e bellissima – regalo di  Babbo Natale. Non mancava nulla, alla  mia Argentina, era dotata perfino di uno specchietto retrovisore, agganciato al manubrio tramite un tubo alto alto che oscillava quando prendeva velocità. E pedalando con forza  sul viale dei Pali  ero caduta teatralmente. Lo  specchietto s’era staccato ed era volato sul bordo della strada. Strisciando a carponi, incurante dei graffi e spaventata dei rimproveri che avrei ricevuto dai grandi, lo cercavo affannata tra l’erba. Lo trovai così, inficcato sulla terra umida, con un bruco marrone che strisciava sulla superficie specchiata.
Ecco cosa mi ha ricordato la scultura monumentale  di Anish Kapoor.

- “Omaggio a Anish Kapoor”: Commento di Simonetta Hornby per il catalogo: cacciatrice di miraggi

Non Object (Spire) - Foto: Margherita Lazzati

Ecco “l’effetto Rorschach”: una reminiscenza dei miei studi universitari che è scaturita così all’improvviso riguardando per caso questa immagine che, data la natura del mio lavoro, già conoscevo bene ma che, forse in seguito al recente viaggio a Londra, ha fatto riaffiorare questo ricordo ormai lontano: 

Arbres
grands arbres de Londres
comme les derniers bisons vous êtes relégués
très loin derrière les grilles
de vos grands parcs réservés
Arbres
grands arbres de Londres
vous êtes en exil
vous attendez l’orage, quelqu’un a qui parler
du Règne végétal aujourd’hui menacé
(…) - Jacques Prévert
- “Non Object (Spire)”: Commento di Giovanna Pasini per il catalogo: cacciatrice di miraggi
Kensington Garden: Omaggio a Anish Kapoor – Ottobre 2012 – Foto di Margherita Lazzati

Foto: Margherita Lazzati

Foto: Margherita Lazzati

Foto: Margherita Lazzati

Foto: Margherita Lazzati

Foto: Margherita Lazzati

Foto: Margherita Lazzati

Share Button