10° anniversario dei Victress Awards

La cantante Nena - Foto: Emilio Esbardo

di Emilio Esbardo

Il 13 aprile 2015 si è tenuta la decima edizione dei Victress Awards: una serata di gala, durante la quale vengono premiate le donne leader berlinesi.


Di fronte a 800 ospiti del mondo dell’economia, della politica e della società e a personaggi illustri quali Udo Walz, Vicki Leandros e Bülent Sharif, sono stati conferiti i seguenti premi:

“Victress Music Award 2015” alla cantante Nena, famosa anche in Italia per la canzone “99 Luftballons”.
“Victress Livetime Achievement Award” all’imprenditrice Regine Sixt.
“Victress Vital Award” all’imprenditrice Michaela Nachtrab.
“Victress Science Award” all’amministratrice delegata di DexLeChem Sonja Jost.
“Victress Impuls Award” a Claudia Leißner, fondatrice dell’azienda Proboneo.
“Victress Digital Award” a Freya Oehle di spottster.com.

La cantante Nena - Foto: Emilio Esbardo

I premi vengono normalmente assegnati ad imprenditrici di successo e a donne impegnate socialmente, che fungono da modelli da emulare per tutte le altre donne.

Anja Caspary di Radio Eins ha consegnato il premio a Nena, una delle poche cantautrice pop di successo in Germania e a livello internazionale. Nena è un modello da seguire per tutte le ragazze che vogliono intraprendere la sua stessa carriera.

Yvonne Woelki e Micaela Schäfer - Foto: Emilio Esbardo

Il motto dell’Associazione “Victress Initiative e.V.” è, sin dalla sua fondazione nel 2005, “l’eccellenza non conosce genere” e sostiene una maggiore percentuale di donne nelle posizioni di leadership in Germania.

Pagina web ufficiale: victressawards.com

Foto di gruppo - Immagine: Emilio Esbardo

Sonja Fusati - Foto: Emilio Esbardo

Katja Kühne - Foto: Emilio Esbardo

Tanja Bülter - Foto: Emilio Esbardo

Henry de Winter - Foto: Emilio Esbardo

Foto: Emilio Esbardo

Share Button